Macron: difenderò la Francia e l'Europa

Macron: difenderò la Francia e l'Europa

Editorial Staff
Condividi

Guarda il nostro Speciale Elezioni 2017

"Avete scelto di essere audaci. Difenderò le speranze d'Europa". Così Emmanuel Macron, il nuovo presidente francese, dalla piazza del Louvre a Parigi, ha parlato di un "lavoro immenso" e ha promesso che "stupiremo il mondo". Per la leader del Front National Marine Le Pen "i francesi hanno scelto la continuità", aggiungendo che "per noi è un risultato storico che pone il fronte patriottico come prima forza d'opposizione". A Macron sono arrivate le congratulazioni del premier giapponese Shinzo Abe, che sarà lieto di lavorare assieme per il mantenimento della pace e prosperità; del presidente cinese Xi Jinping che ha ricordato che Parigi è stato il primo Paese occidentale a stabilire relazioni diplomatiche con la Cina. E da Putin che, nonostante l'appoggio a Le Pen, ha sottolineato "lavoreremo uniti".