Petrolio: prezzo in calo, paga il passaggio di Harvey

Petrolio: prezzo in calo, paga il passaggio di Harvey

Editorial Staff
Condividi
A far calare il prezzo del petrolio è la chiusura o la sospensione delle attività di numerose raffinerie, in un'area che raggruppa il 30% della capacità di raffinazione Usa

Il prezzo del petrolio paga il passaggio di Harvey, la tempesta che ha messo in ginocchio il Texas e ora minaccia la Louisiana. A far calare il prezzo del petrolio è la chiusura o la sospensione delle attività di numerose raffinerie, in un'area che raggruppa il 30% della capacità di raffinazione Usa. Inoltre nel Golfo del Messico è concentrata il 20% della capacità estrattiva Usa. La previsione è che tutto ciò provocherà un calo della domanda petrolifera negli Stati Uniti. Sui mercati asiatici i future sul Light crude Wti cedevano in apertura 13 cent a 46,31 dollari e quelli sul Brent arretravano di 21 cent a 51,79 dollari al barile.