Nord Corea: Tillerson, Cina e Russia diano risposte "dirette"

Nord Corea: Tillerson, Cina e Russia diano risposte "dirette"

Editorial Staff
Condividi
La Cina fornisce alla Corea del Nord la maggior parte del suo petrolio. La Russia è il principale datore di lavoro di nord-coreani. Cina e Russia "devono segnalare la loro intolleranza"

La Cina e la Russia devono rispondere con "azioni dirette" al nuovo lancio di un missile balistico da parte di Pyonyang sopra il Giappone. Lo ha dichiarato il segretario di Stato Usa, Rex Tillerson, dopo l'ultima provocazione nord-coreana. "La Cina - ha osservato Tillerson - fornisce alla Corea del Nord la maggior parte del suo petrolio. La Russia è il principale datore di lavoro di nord-coreani. Cina e Russia devono segnalare la loro intolleranza per questi lanci irresponsabili di missili intraprendendo azioni dirette".