Per Johnson (Uk) l'accordo sul nucleare con l'Iran deve andare avanti

Per Johnson (Uk) l'accordo sul nucleare con l'Iran deve andare avanti

Editorial Staff
Condividi
Per l'ex sindaco di Londra, attualmente a capo della diplomazia del Regno Unito, dal proseguimento dei lavori sull'intesa dipende buona parte della sicurezza mondiale. "L'accordo – ha commentato Johnson – è buono per il mondo, l'Iran e l'Europa"

Il segretario di stato del Regno Unito per gli Affari esteri e del Commonwealth, Boris Johnson, a Lussemburgo per il Consiglio affari esteri dell'Ue, ha dichiarato che si porterà avanti il lavoro per preservare l'accordo sul nucleare iraniano. "Stiamo lavorando, come europei – ha detto– per mantenere in funzione l'accordo sul nucleare iraniano", che è "molto importante per la nostra sicurezza collettiva. E' buono per il mondo, per l'Iran e per l'Europa", ha osservato Johnson. In agenda del Consiglio anche la Corea del Nord. "L'Ue – ha detto – ha un ruolo non solo nell'aiutare i cinesi ad aumentare pressione sulla Corea del Nord, ma anche mediante azioni specifiche che stiamo intraprendendo".