"L'Iran è un hub cruciale per l'economia e l'energia pakistana"

"L'Iran è un hub cruciale per l'economia e l'energia pakistana"

Editorial Staff
Condividi
Il ministro federale per il Coordinamento provinciale del Pakistan, Riaz Hussain Pirzada, in un'intervista all'agenzia di stampa iraniana sottolinea come quella tra i 2 Paesi sia una partnership necessaria

A pochi giorni dalla partnership energetica tra Iran e India, per un gasdotto sottomarino che bypassi il distretto energetico pakistano, è proprio il ministro federale per il Coordinamento provinciale del Pakistan, Riaz Hussain Pirzada, a sottolineare come dopo la revoca delle sanzioni internazionali l'Iran sia divenuto un attore cruciale per il superamento della crisi energetica pakistana.
L’intervista è stata rilasciata all’agenzia di stampa iraniana, Irna: "Dovremmo beneficiare dei prodotti che ciascun Paese produce", ha sottolineato Pirzada. "L'Iran", ha aggiunto il ministro toccando un tema cruciale per la geopolitica locale, “può aiutare a ripristinare la pace in Afghanistan. (...) Alcuni Paesi stanno cercando di distruggere le relazioni tra l'Iran e l'Afghanistan perché non sono interessati alla pace e alla stabilità nella nostra regione", ha quindi concluso Pirzada, che ha poi definito le relazioni tra i 3 Paesi la chiave per la stabilità e la pace nella regione.
Al centro delle conversazioni anche il ruolo del Pakistan come mediatore tra Iran e Arabia Saudita. Di questi e di altri argomenti, si parlerà anche durante la prossima visita del presidente iraniano a Islamabad.