Argentina, nasce un forte gruppo petrolifero

Argentina, nasce un forte gruppo petrolifero

Editorial Staff
Condividi
Dietro la nuova holding sussistono partecipazioni con vari titoli della britannica Bp, di una famiglia argentina di imprenditori e della cinese CNOOC

Il suo nome è Pan American Energy Group (PAEG) ed è destinata a diventare uno dei maggiori protagonisti della scena petrolifera argentina. La holding è nata a Madrid grazie alla fusione delle attività di Pan American Energy (PAE), gruppo specializzato nella ricerca e produzione degli idrocarburi, ed Axion Energy, azienda che si occupa della raffinazione e della vendita al dettaglio dei combustibili. Dietro queste sigle, con vari titoli di partecipazione, si nascondono tre principali soggetti: la compagnia petrolifera britannica Bp, i Bulgheroni - famiglia di origini italiane con importante presenza imprenditoriale in Argentina - e la cinese CNOOC. La nascita del colosso petrolifero è stata annunciata ieri alla borsa di Londra e le stime prodotte parlano di un fatturato che potrebbe aggirarsi attorno ai 7 miliardi di dollari all'anno. Un volume d'affari secondo a quello della compagnia petrolifera statale Ypf e non lontano da quella di Techint, altro colosso argentino del settore.