Sorgerà in Scozia la wind farm galleggiante più grande del mondo

Sorgerà in Scozia la wind farm galleggiante più grande del mondo

Editorial Staff
Condividi
Al via i lavori per il progetto Hywind: entro il 2017, saranno costruite 5 turbine galleggianti al largo delle coste scozzesi. Concessa l'autorizzazione alla compagnia energetica norvegese Statoil

Parlerà scozzese e norvegese il parco eolico galleggiante più grande del mondo. Statoil, la compagnia energetica del Paese scandinavo, ha infatti ottenuto l’autorizzazione a usare un’area di 4 chilometri quadrati al largo della costa della città di Peterhead, nella Scozia orientale, per dare vita al progetto Hywind. Si tratta di 5 turbine con una capacità di 6 Megawatt che galleggeranno su tubi di acciaio alti circa 100 metri. Secondo quanto previsto, i lavori dovrebbero terminare nel 2017. Già nel 2009, Statoil aveva installato una turbina galleggiante di fronte alle coste norvegesi per effettuare alcuni test, ma Hywind rappresenta il primo progetto che prevede l’utilizzo di una serie di turbine. La nuova "floating wind farm" apre nuovi scenari nel settore dell’eolico offshore, che presto potrebbe interessare altre zone come il Mediterraneo e il Mar del Giappone.