Petrolio: crollano le revenue nelle esportazioni OPEC

Petrolio: crollano le revenue nelle esportazioni OPEC

Editorial Staff
Condividi
L'EIA certifica un -46% nel 2015 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La ripresa forse nel 2017

I Paesi dell'Opec nel 2015 hanno fatto registrare le revenues più basse dal 2004 a oggi. A certificarlo è l'Energy Information Administration (EIA) in uno dei suoi recenti report.
Nel dettaglio, lo scorso anno i Paesi Opec hanno guadagnato 404 miliardi dalle esportazioni nette di petrolio, pari a un -46% rispetto ai 753 miliardi del 2014. E il report tiene conto anche delle nuove revenue dell'Iran, dopo la fine delle sanzioni.
Più in generale, secondo l'EIA, i guadagni dei singoli Paesi avrebbero risentito soprattutto del calo dei prezzi al barile, passato dai 112 dollari del dicembre 2014 ai 38 dello stesso periodo dello scorso anno. E nel 2016 non andrà meglio. L'EIA stima infatti che le revenues scenderanno a 341 miliardi, per poi risalire solo nel 2017 a 427 miliardi di dollari, un dato comunque lontano da quello registrato due anni fa.