Gasdotto Romania-Bulgaria terminato entro fine anno

Gasdotto Romania-Bulgaria terminato entro fine anno

Editorial Staff
Condividi
L'ultimazione dei lavori è stata annunciata dal ministro dell'energia romeno. Il gasdotto Ruse-Giurgiu, sarà lungo 25 chilometri e passerà sotto il Danubio

L'interconnessione di gas tra la Romania e la Bulgaria dovrebbe essere operativa entro la fine dell'anno. Lo ha annunciato il segretario di Stato del ministero dell'Energia romeno, Corina Popescu, secondo quanto riportato dai media locali. La Bulgaria, che attualmente riceve quasi tutto il gas di cui necessita dalla Russia tramite il gasdotto che attraversa l'Ucraina, ha di recente aumentato gli sforzi per differenziare le fonti di approvvigionamento. Il gasdotto Ruse-Giurgiu, lungo 25 chilometri, doveva inizialmente essere operativo entro il 2014 ma la sua costruzione è stata posticipata per via dei problemi relativi alla posa dell'ultimo tratto di interconnessione che passa sotto il Danubio.