Eni e Sonatrach siglano nuovi accordi

Eni e Sonatrach siglano nuovi accordi

Editorial Staff
Condividi
Il Presidente e Direttore Generale di Sonatrach, Amine Mazouzi, e l'Amministratore Delegato di Eni, Claudio Descalzi, hanno concluso un accordo che rafforza la cooperazione energetica di lungo periodo tra le due società

Nel corso dell’incontro, tenutosi a Roma, il Presidente di Sonatrach, Mazouzi e l’AD di Eni, Descalzi, hanno siglato la collaborazione su upstream e approvvigionamento di gas, inoltre, hanno anche definito i termini di una cooperazione nell’ambito della promozione e sviluppo delle energie rinnovabili e sulla collaborazione nel settore della ricerca e sviluppo, dando così seguito agli impegni espressi nell’incontro del 22 settembre a Boumerdès. "Grazie a questi accordi, Eni, che è stata la prima società petrolifera internazionale a entrare in Algeria, conferma la propria volontà non solo di consolidare la propria presenza nel settore oil & gas, ma anche di promuovere lo sviluppo sostenibile attraverso le energie rinnovabili e il trasferimento di tecnologia nel Paese" ha commentato l'AD di Eni Claudio Descalzi.