La Cina punta sulle rinnovabili per ridurre l'inquinamento

La Cina punta sulle rinnovabili per ridurre l'inquinamento

Editorial Staff
Condividi
Il Paese continua a combattere le emissioni di gas serra con soluzioni green per i mezzi di trasporto. Investimenti da 3.25 miliardi di yuan negli ultimi cinque anni

Pechino rafforza il suo impegno nell’energia green. "La Cina continuerà la sua 'rivoluzione verde' per cercare di ridurre le emissioni legate ai trasporti e promuoverà nuove tecnologie e l’utilizzo di auto elettriche", è quanto ha dichiarato il ministro dei Trasporti cinese, Dai Dongchang, in occasione di un vertice ministeriale a Lipsia, in Germania. Negli ultimi cinque anni il Paese ha investito più di 3,25 miliardi di yuan nella riduzione di emissioni di carbonio dai mezzi di trasporto, e in 26 città sono stati introdotti autobus di linea elettrici. A questo si aggiunga che Pechino ad oggi produce oltre un terzo dell’energia eolica mondiale e ha in previsione ulteriori investimenti in tecnologie e sviluppo di energie pulite.