Cina, da Exim bank un miliardo di dollari per Petrobras

Cina, da Exim bank un miliardo di dollari per Petrobras

Editorial Staff
Condividi
L'istituto cinese e la compagnia brasiliana hanno raggiunto un accordo per contratti di fornitura di attrezzature e beni secondo quanto previsto dal piano di business della società sudamericana

La compagnia petrolifera brasiliana Petrobras ha firmato un accordo con Export-Import Bank of China (Exim bank) per un prestito di un miliardo di dollari. L’intesa è relativa a contratti di fornitura di attrezzature e beni che Petrobras ha già siglato con le aziende cinesi, secondo quanto previsto dal piano di business 2015 –2019. L’accordo si inserisce nell’ambito della strategia finanziaria adottata dalla compagnia brasiliana, duramente colpita da una crisi finanziaria e da scandali di corruzione di alti dirigenti, che prevede la diversificazione delle proprie fonti di finanziamento. Già nel febbraio scorso Petrobras aveva ricevuto un prestito di 10 miliardi di dollari dalla China Development Bank nell'ambito di un accordo che include il pagamento del debito utilizzando forniture di petrolio.